Lenti a contatto

Cosa sono le lenti a contatto

Lenti correttive

Lenti terapeutiche

Lenti cosmetiche

Contattologia disposable

Lenti morbide

Lenti semirigide

Guide all'uso, legge, info.

Lente a contatto

 

 

 

Uso lenti a contatto e legge

Ciba Vision
come usi i diversi tipi di Lenti?

Coopervision
manuale d'uso lenti Coopervision

Decreto Ministeriale
avvertenze, precauzioni e rischi sull' uso delle lenti a contatto

...liberi di vedere senza occhiali

I negozi Ottica Rosati, grazie alla collaborazione con partner multinazionalidi assoluto rilievo quali: CibaVision, Johnson & Johnson e CooperVision, possono offrire nell'ambito della contattologia, una ampia scelta di prodotti di elevata qualità, tale da soddisfare qualsiasi esigenza dei propri clienti.

La maggioranza delle lenti a contatto, oggi in commercio, sono estremamente confortevoli rispetto alle prime generazioni e sono costituite da un materiale che contiene più del 60% di acqua, chiamato silicone hydrogel.

 

La disponibilità di tipologie diverse di lenti in commercio, ne ha permesso un ampio utilizzo in differenti situazioni e la comodità di poterle usare sia occasionalmente che tutti i giorni, ha contribuito alla loro ampia diffusione.

Tipologia lenti a contatto

In base all'utilizzo, le lenti a contatto possono essere suddivise in tre gruppi:
1) lenti a contatto correttive
2) lenti a contatto terapeutiche (ortocheratologia)
3) lenti a contatto cosmetiche

Del primo gruppo, lenti correttive, fanno parte: a) le lenti a contatto tipo morbide, b) lenti a contatto semirigide o gas-permeabili.
Questi tipi di lenti a contatto nascono per correggere i principali difetti di refrazione: Miopia, Ipermetropia e Astigmatismo.
Oggi con le lenti a contatto multifocali possiamo correggere oltre ai difetti refrattivi sucitati anche la Presbiopia.

Del secondo gruppo, lenti terapeutiche, fanno parte quelle utilizzate nel campo oculistico in ambito post operatorio, ma soprattutto in ortocheratologia che consiste nella riduzione, variazione o eliminazione temporanea di un difetto di vista (prevalentemente Miopia) attraverso l'applicazione programmata di lenti a contatto, con risultati veramente apprezzabili.

Infine al gruppo delle lenti cosmetiche, appartengono quelle che mediante una colorazione estremamente simile a quela dell'occhio umano, riproducono l'iride nei suoi colori e toni naturali, ed hanno solo una valenza estetica.

torna a inizio pagina


Lenti morbide
Sono anche chiamate "idrofile" perchè nella loro struttura è presente acqua in percentuale tra il 36 e 74%, a cui è dovuta la morbidezza e permeabilità all'ossigeno, essenziale per la cornea che, per mantenersi trasparente ed efficiente, deve continuamente assumere ossigeno.
La caratteristica di queste lenti è la corneo-conformità, ovvero la capacità di adattarsi alla cornea.

Oggi grazie alla contattologia disposable (lenti giornaliere, bisettimanali, mensili) sono stati eliminati quasi totalmente i rischi che un tempo le lenti a contatto morbide di tipo tradizionale creavano, quali: congiuntiviti, cherapiti.


Lenti a contatto semirigide
Le lenti a contatto semirigide o gas-permeabili, attualmente hanno un uso molto limitato, grazie alla diffusione delle lenti morbide disposable, e sono utilizzate prevalentemente per correggere elevati astigmatismi o in presenza di Cheratocono.

CIBAVISION - Lenti a contatto

Focus DailiesLenti Focus Dailies
Air OptixLenti Air Optix
Focus Dailies ToricLenti Focus Dailies Toric
Air Optix for AstigmatismLenti Air Optix per Astigmatici
Focus Dailies Aqua Comfort PlusLenti Focus Dailies Aqua Comfort Plus
Air Optix MultifocalLenti Air Optix Multifocali

 

JOHNSON & JOHNSON - Lenti a contatto

Acuvue MoistLenti Acuvue Moist
Acuvue OasysLenti Acuvue Oasys
Acuvue Moist for AstigmatismLenti Acuvue Moist per Astigmatici
Acuvue TrueyeLenti Acuvue Trueye
Acuvue Oasys for AstigmatismLenti Acuvue Oasys per Astigmatici

 

COOPERVISION - Lenti a contatto

 

torna a inizio pagina